SPAZZANEVE

Uno spazzaneve può utilizzare sia l’energia elettrica (linea di alimentazione o la batteria), sia il motore a benzina o diesel per spostare la neve in un’altra posizione o in un camion per la rimozione della stessa.

Essi possono essere suddivisi in due classi:

  • Monostadio, dove la coclea  “aspira” la neve nella macchina e la dirige su uno scivolo di scarico quindi con un unico movimento la neve viene lanciata.

 

  • Doppio stadio, dove invece la coclea aspira la neve nella macchina e la immette in una pala girante ad alta velocità, che a sua volta dirige su uno scivolo di scarico.

Visualizzazione di tutti i 8 risultati