karcher

Karcher fu fondata nel lontano 1935 da Alfred Karcher, imprenditore ed inventore che cominciò la sua attività progettando, costruendo e commercializzando prodotti nel settore del riscaldamento. Nel 1950 entra ufficialmente nel mercato della pulizia con l’invenzione della prima idropulitrice a caldo in Europa. Dopo la prematura scomparsa di Alfred Karcher nel 1959, è sua moglie Irene a prendere le redini dell’azienda ed a condurla in prima persona fino al 1989, anno in cui viene a mancare.  L’azienda è tuttora a conduzione familiare con il quartier generale a Winnenden nei pressi di Stoccarda.

Gli ingegneri lavorano da sempre per individuare soluzioni pratiche ed efficienti nel settore del cleaning. In questo senso lo studio dell’alta pressione legato all’utilizzo dell’acqua ha rappresentato un forte elemento distintivo. Negli anni l’azienda è rimasta sempre fedele alle proprie origini, mantenendo una fortissima attitudine all’innovazione.

E’ l’innovazione continua il fattore propulsivo della crescita di Karcher . Soltanto nel corso del 2011 l’azienda ha lanciato sul mercato più di 100 nuovi prodotti. Innovazione, affidabilità e performance sono i tre elementi di una leadership che dura da più di 75 anni.

Oggi Karcher può contare su 2 linee, home & garden e Professional, diciamo che la prima è una linea molto economica, hobbistica al 100% invece la seconda è la macchina professionale che conosciamo, affidabile e di altissima qualità.

Per visitare il sito dell’azienda clicca QUI.